Caricamento in corso...
12 marzo 2009

Tirreno-Adriatico, seconda tappa a Petacchi

print-icon
pet

Alessandro Petacchi ha vinto la seconda tappa della Tirreno-Adriatico da Volterra a Marina di Carrara

Lo spezzino della Lpr si è aggiudicato la 177 chilometri con partenza da Volterra e arrivo a Marina di Carrara: "Ho fatto una grande gara". In classifica generale comanda sempre il francese El Fares

INTERVIENI NEL FORUM

Alessandro Petacchi ha vinto allo sprint la seconda tappa della Tirreno-Adriatico, 177 chilometri con partenza da Volterra e arrivo a Marina di Carrara. Lo spezzino della Lpr ha preceduto Daniele Bennati e lo spagnolo Koldo Fernandez. "Penso di aver fatto una grande gara- le parole di Petacchi- sono andato fortissimo in salita e poi ho sfruttato il bel lavoro dei miei compagni. Vincere a cinque chilometri da casa è splendido. Dopo tanta sfortuna ho dimostrato di esserci ancora". Alla volata finale non hanno preso parte il belga Tom Boonen (caduto) e il britannico Mark Cavendish (rimasto attardato sull'ultima salita). In classifica generale, comanda sempre il francese Julien El Fares (Cofidis), che ora ha 15" su Petacchi e Bennati. Domani terza frazione, 166 chilometri con partenza da Fucecchio e arrivo a Santa Croce sull'Arno.

Tutti i siti Sky