Caricamento in corso...
18 marzo 2009

Ciclismo, niente Sanremo per Ballan e Cancellara

print-icon
bal

Niente San Remo per l'iridato Alessandro Ballan, braccia al cielo a Varese ai Campionati del mondo 2008

Il campione del mondo su strada è stato costretto a rinunciare alla classicissima di primavera a causa di un'infezione virale, dovrà osservare un periodo di assoluto riposo di 15/20 giorni. Per lo svizzero invece forfait dovuto a un problema alla spalla

Il campione del mondo dei professionisti su strada di Varese, Alessandro Ballan, non parteciperà alla Milano-Sanremo di sabato prossimo. L'iridato, come informa il sito internet ufficiale della Lampre, è stato infatti costretto a rinunciare alla classicissima di primavera a causa di un'infezione virale da Citomegalovirus, contagio databile a circa 15 giorni or sono. Il corridore dovrà osservare un periodo di assoluto riposo di 15/20 giorni.

"Sono molto amareggiato dalla prospettiva di dover saltare la Milano-Sanremo e vedere compromessa la partecipazione alle gare del nord". Grande delusione, ovviamente, nelle parole di Alessandro Ballan, bloccato da un'infezione virale che gli impedirà di partecipare anche alle classiche di primavera. "Dispiace aver fatto tanti sforzi e sacrifici per prepararsi al meglio e dover rinunciare- spiega il campione del mondo- ora so per quale motivo stavo male, non mi resta che avere pazienza e aspettare di guarire. Al momento non posso fare programmi e individuare date per il rientro, dato che tutto dipenderà dal decorso dell'infezione".

E' il responsabile medico del Team Lampre-NGC, il dottor Carlo Guardascione, a spiegare i
motivi del forfait: "Gli esami ai quali Ballan si è sottoposto presso l'ospedale di Castelfranco hanno evidenziato una recente infezione da Citomegalovirus, contagio databile a circa 15 giorni or sono. Il corridore dovrà osservare un periodo di assoluto riposo di 15-20 giorni; la ripresa degli allenamenti potrà avvenire solo quando gli indici dell'infezione, i quali verranno monitorati con cadenza bisettimanale, saranno scomparsi".

Anche Fabian Cancellara, vincitore dell'edizione 2008 della Milano-Sanremo non sarà in gara nella Classicissima del prossimo sabato: l'infortunio patito a inizio marzo alla spalla destra ha consigliato il forfait al campione olimpico in carica a cronometro che ha ufficializzato oggi la decisione. "Non ho ancora completamente recuperato dall'incidente e per questo, oltre che per ragioni familiari, non posso garantire una prestazione di livello alla Sanremo, corsa che occupa un posto speciale nel mio cuore - ha spiegato Cancellara in un comunicato diffuso dal suo team Saxo Bank - Il recente ritiro alla Tirreno-Adriatico mi ha convinto a proseguire il lavoro di preparazione per le classiche del Nord e di ripresentarmi in gara dal 24 marzo alla Settimana di Coppi e Bartali a tappe".

Cancellara, 27 anni, tre volte campione del mondo a cronometro, punta ora a tornare a vincere la Parigi-Roubaix già conquistata nel 2006. Il suo forfait alla Milano-Sanremo si aggiunge a quello di Oscar Freire, vincitore della Classica dei Fiori nel 2004 e 2007, e appunto a quello del campione del mondo Alessandro Ballan.

Tutti i siti Sky