Caricamento in corso...
22 marzo 2009

Dramma alla Maratona di Roma: muore un italiano. Vince Kolum

print-icon
mar

Il keniano Benjamin Kiptoo Kolum ha vinto la maratona di Roma 2009 stabilendo il nuovo primato: 2h07'17"

Un concorrente di Parma deceduto al termine della 42 km. Soccorsi 68 atleti lungo le strade della Capitale. La gara è un trionfo africano: il keniano primo in 2h 7'17'', mentre l'etiope Dado vince la prova femminile fermando il cronometro a 2h27' e 09''

COMMENTA NEL FORUM DEGLI ALTRI SPORT

Un uomo di 46 anni, M. F., dell'Atletica Manara di Parma, un'ora e mezza dopo aver terminato la maratona di Roma Maratona di Roma (3 ore e 30 minuti circa il suo tempo di arrivo), è stato trovato morto in via della Polveriera a Colle Oppio mentre si accingeva a tornare in hotel. Nonostante l'intervento dei sanitari l'uomo non ha ripreso i sensi. Lo staff sanitario della Maratona ha soccorso in totale 68 atleti, dei quali 6 ospedalizzati per patologie osteoarticolari, tutti già dimessi, e 2 spettatori.

La gara. Il keniano Benjamin Kiptoo Kolum ha vinto la gara lungo le strade della Capitale, completando la distanza di 42 km e 195 metri con il tempo di 2 ore 7 minuti e 17''secondi, nuovo primato della gara capitolina. L'etiope Firehiwot Dado ha vinto la prova femminile in 2 ore 27'09". L'azzurra Anna Incerti ha chiuso in quinta posizione in 2 ore 29'33".

A varcare per primo il traguardo della gara dei disabili, che si è svolta parallelamente alla Maratona di Roma, è stato Vittorio Podestà, con un tempo di 1 ora 21' e 49". "Si tratta di un atleta di livello mondiale - ha commentato il vice presidente della Federazione italiana disabili (Faip) di cui fanno parte paraplegici e tetraplegici, Vincenzo Falabella presidente alla competizione - Nella nostra federazione hanno partecipato oltre 100 persone". Falabella ha anche annunciato che "con questa giornata c'è stata la raccolta fondi per la ricerca per tutti coloro che hanno problemi al midollo spinale". Oltre 80.000 persone, infine, hanno preso parte alla maratonina, prova non competitiva sui 4 km.

Tutti i siti Sky