29 marzo 2009

Oxford batte Cambridge per la quarta volta in 5 anni

print-icon
ott

Rimonta travolgente per Oxford con bagno finale nel gelido Tamigi per il timoniere Colin Groshong

Canottaggio. L'Otto di Oxford, con una straordinaria rimonta, ha trionfato nella tradizionale sfida sul Tamigi tra le due Università. Ma il conto delle vittorie continua a premiare Cambridge che vanta 79 successi contro i 75 degli storici rivali. VIDEO

COMMENTA NEL FORUM ALTRI SPORT

L'Otto dell'università di Oxford, ha confermato il suo ruolo di favorito nella tradizionale sfida sul Tamigi con Cambridge, battendo i rivali e vincendo la sfida per la quarta volta negli ultimi 5 anni. Il conto totale rimane comunque a favore di Cambridge che in 155 edizioni si è imposta 79 volte contro le 75 dei rivali. In un'edizione, la prima assoluta svoltasi nel 1829, i due equipaggi si classificarono alla pari e quindi non ci fu un vincitore.

Fra gli otto canottieri che oggi hanno composto l'equipaggio dei 'Dark Blues' vittoriosi cinque hanno preso alle gare delle Olimpiadi di Pechino 2008. Cambridge, che come coach aveva il ct della nuova Zelanda ai Giochi, Chris Nilsson, è stato in testa per la prima metà di gara, poi non è riuscita a resistere al 'ritorno' dei rivali, che hanno chiuso con un buon margine di vantaggio. Alla fine, per celebrare il trionfo, il timoniere di Oxford Colin Groshong è stato gettato nelle acque del Tamigi.

Tutti i siti Sky