29 marzo 2009

Pattinaggio, flop della Kostner: solo 12a al Mondiale

print-icon
kar

Carolina Kostner solo 12a al Mondiale, con un libero disastroso dopo il 5° posto nel programma corto

"Non so spiegarmi cosa sia successo", dice l'azzurra al termine di una prova di "libero" disastrosa e dopo il 5° posto nel programma corto. In California trionfa la sudcoreana Yu-Na Kim. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM ALTRI SPORT

Solo 90.38, solo dodicesima. Il Mondiale di Carolina Kostner finisce così, con un libero disastroso dopo il quinto posto nel programma corto, e le lacrime appena trattenute. L'azzurra sbaglia praticamente tutto, cadendo una volta e andando fuori tempo per tutto il Dumskio Trio.

"Non so spiegarmi cosa sia successo- dice affranta- forse l'aver sbagliato in apertura lo stesso salto del giorno prima mi ha condizionata. Certo avrei voluto far di più. E dire che stavo bene, non avevo problemi, nè fisici nè mentali. Mi spiace per i miei tifosi e per chi, in Italia, è rimasto sveglio nel cuore della notte per seguirmi in televisione. Ora, con calma, dovrò mettermi a un tavolo col mio allenatore e cominciare a pensare ai programmi per la prossima stagione, agli stage estivi di allenamento. Fino a un minuto fa ero concentrata solo su questo Mondiale, non ho avuto modo di pensare a altro". La gara è stata dominata dalla sudcoreana Yu-Na Kim, che dopo quello del corto, centra anche il record del mondo del libero e del totale: la prima donna nella storia a superare i 200 punti complessivi. L'argento è per la canadese Joannie Rochette e il bronzo per la giapponese Miki Ando.

Tutti i siti Sky