Caricamento in corso...
08 aprile 2009

Gand-Wevelgem a Boasson Hagen, male gli italiani

print-icon
edv

Il norvegese Edvald Boasson Hagen ha vinto la 71esima edizione della Gand-Wevelgem

Ciclismo. Il norvegese del team Columbia-Highroad ha vinto la 71.ma edizione della classica belga battendo in volata, al termine di una corsa caratterizzata dalla pioggia e dal fango, il bielorusso Aleksandr Kuschynski. Miglior azzurro Quinziato, nono

Il norvegese Edvald Boasson Hagen del team Columbia-Highroad ha vinto la 71.ma edizione della Gand-Wevelgem, classica belga disputata oggi sui 203 chilometri da Deinze, nei pressi di Gand, a Wevelgem. Hagen, al termine di una corsa caratterizzata dalla pioggia e dal fango, si è imposto battendo nettamente in una volata a due il bielorusso Aleksandr Kuschynski del team Liquigas, suo compagno di fuga. Nell'albo d'oro della corsa Hagen succede allo spagnolo tre volte campione del mondo Oscar Freire (Rabobank).

L'ordine d'arrivo:
1. Edvald Boasson Hagen (Nor, Columbia-High Road) in 5h00'15" alla media di 40,566;
2. Kuschynski (Bie) st;
3. Goss (Aus) a 53";
4. Hayman (Aus) st;
5. Klier (Ger) a 57";
6. K. Fernandez (Spa) a 1'49";
7. Burghardt (Ger) a 2'14";
8. Leezer (Ola) st;
9. QUINZIATO st;
10. Hunt (Gbr) st.

Tutti i siti Sky