24 aprile 2009

Frigo, tre mesi di carcere per doping al Tour 2005

print-icon
dar

Dario Frigo e la moglie Susanna prelevati dai gendarmi durante il Tour de France del 2005

L'ex corridore della Fassa Bortolo e sua moglie sono stati condannati con la condizionale dalla Corte d'appello di Chambery per i fatti relativi alla Grande Boucle di 4 anni fa. La pena inflitta a entrambi in primo grado era stata di sei mesi

COMMENTA NEL FORUM DEL CICLISMO

LUNEDI' DAMIANO CUNEGO IN VIDEOCHAT

Dario Frigo e sua moglie sono stati condannati a tre mesi con la condizionale dalla Corte d'appello di Chambery per i fatti relativi al Tour de France 2005. Il ciclista fu fermato dalla polizia dopo il ritrovamento nell'auto della donna di sostanze dopanti. Entrambi in primo grado erano stati condannati a sei mesi. La difesa di Frigo aveva affermato che l'atleta era stato "vittima del sistema" e di "un doping organizzato all'interno della squadra, la Fassa Bortolo". L'accusa aveva chiesto una pena di un anno con la condizionale.


Tutti i siti Sky