Caricamento in corso...
10 maggio 2009

"Ora voglio vincere a Trieste con questa maglia rosa"

print-icon
cav

Mark Cavendish in maglia rosa sul podio con Dolce & Gabbana, gli stilisti che gli hanno disegnato la "divisa"

Cavendish gongola: "Per me questa maglia ha un significato particolare, ma non la considero solo mia, bensì di tutta la squadra. E' grazie ai miei compagni se ho conquistato questo traguardo importante. So benissimo che mi aspettano due probabili volate"

COMMENTA NEL FORUM DEL CICLISMO

E' tranquillo e sereno, sicuro, fiducioso, sorridente. Mark Cavendish, prima maglia rosa nel Giro del centenario, è sostanzialmente soddisfatto. Si coccola la sua bella casacca griffata da Dolce & Gabbana, poi spiega la differenza che passa fra un trionfo allo sprint nella 100ma Milano-Samremo e una maglia rosa al Giro d'Italia.

"E' una  sensazione bellissima - attacca l'inglesino, che è nato  sull'Isola di Man, ma risiede a Quarrata (Pistoia) -: la  Milano-Sanremo è una cosa, il Giro un'altra. Per me questa maglia ha un significato particolare, ma non la considero solo mia, bensì di tutta la squadra. E' grazie ai miei compagni se ho conquistato questo traguardo importante, che condivido con loro. Tutti e nove abbiamo meritato la maglia rosa, anche se la indosso solo io".

A chi gli fa notare che, in 100 anni di Giro d'Italia, è il primo inglese a colorarsi di rosa, Cavendish risponde secco:  "La maglia non è solo mia, non è come una vittoria allo sprint. Se a Trieste, batterò tutti in volata, allora potrò dire di essere il primo inglese in rosa, ma in questo momento la maglia è del Team Columbia, non di Cavendish". L'inglesino volante, adesso, è atteso da due tappe fatte su misura per le sue gambe alla dinamite. Due sprint nei quali cerca la definitiva consacrazione. "Gareggio tranquillo, senza  pressioni - ammette - so benissimo che mi aspettano due probabili volate, cercherò di fare del mio meglio, anche se la  concorrenza è agguerrita. Io cercherò di tenere la maglia il più a lungo possibile".

Tutti i siti Sky