13 maggio 2009

Armstrong: "Pensavo di perdere 2 minuti, ne ho persi 3..."

print-icon
lan

In notevole ritardo. Lance Armstrong è arrivato con 3 minuti di ritardo sul traguardo dell'Alpe di Siusi da Denis Menchov

Il texano all'Alpe di Siusi è arrivato con un ritardo di 2'59" dal vincitore Menchov ma non alcuna voglia di mollare: "Sono un po' stanco, la salita è stata molto dura. Sapevo che saremmo stati indietro, ma va bene lo stesso"

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

"Sono un po' stanco, la salita è stata molto dura. Sapevo che saremmo stati indietro, pensavo di perdere 2 minuti. Ne ho persi 3, ma va bene lo stesso". Lance Armstrong commenta così la prestazione fornita nella quinta tappa del Giro d'Italia. Il corridore statunitense della Astana ha chiuso la San Martino di Castrozza-Alpe di Siusi (125 km) con 2'59" di ritardo rispetto al vincitore di giornata, il russo Denis Menchov.

Tutti i siti Sky