Caricamento in corso...
18 maggio 2009

Arriva l'antidoping, i pesisti scappano a gambe levate

print-icon
sol

Il sollevamento pesi, disciplina in cui il doping ha sempre più spazio

Il campionato nazionale belga di sollevamento pesi è stato cancellato dopo che tutti gli atleti si sono dati alla fuga all'arrivo degli ispettori dell'antidoping. Uno di loro: "Non ho mai visto nulla di simile, questo sport ha una lunga storia di doping"

Il campionato nazionale belga di sollevamento pesi è stato cancellato dopo che tutti gli atleti si sono dati alla fuga all'arrivo degli ispettori dell'antidoping. Erano venti i pesisti che si sfidavano per il titolo nazionale: tutti sono scappati all'arrivo dei responsabili antidoping, che hanno commentato sconcertato l'incredibile episodio. "Non ho mai visto nulla di simile e spero di non vederlo mai più", ha detto Hans Cooman, uno degli ispettori presenti. "Questo sport - ha aggiunto - ha una lunga storia di doping e questo incidente non fa certamente bene alla sua reputazione".

La federazione sollevamento pesi del Belgio non ha contestato la ricostruzione dei fatti, e non ha fornito spiegazioni sulla clamorosa fuga degli atleti. Più chiaro è stato Cooman: "C'è solo una conclusione a cui posso arrivare, ed è il doping", ha detto. Le autorità del Nord delle Fiandre, durante i test nelle competizioni dello scorso anno, hanno riscontrato positività nei tre quarti degli atleti controllati, la maggioranza per steroidi anabolizzanti.

Tutti i siti Sky