Caricamento in corso...
21 maggio 2009

Di Luca: mi sono difeso bene, era una crono pazzesca

print-icon
di_

Danilo Di Luca sveste la maglia rosa: per 34" è ora alle spalle del russo Menchov

L'abruzzese ha perso la maglia rosa nel tappone delle Cinque Terre ma non demorde: "Sono partito bene, poi in salita ho fatto un po' di fatica ma sono soddisfatto. L'importante è essere lì a pochi secondi"

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

"Mi sono difeso bene, sono contento". Danilo Di Luca perde la maglia rosa ma non si dispera. L'abruzzese della LPR ha chiuso la crono di Riomaggiore a 1'54" dal russo Denis Menchov, che ora lo precede di 34" in classifica  generale. "Menchov è andato fortissimo - ammette Di Luca - ma mi sono difeso bene. E' stata una crono difficilissima, non finiva mai", aggiunge. "Sono partito bene, poi in salita ho fatto un po' di fatica ma sono soddisfatto. L'importante è essere lì a pochi secondi", conclude Di Luca.

Tutti i siti Sky