21 giugno 2009

Sciabola, Montano trionfa a Dallas. Terzo Samele

print-icon
mon

Aldo Montano vince a Dallas contro il russo Alexey Yakimenko (15-9)

COPPA DEL MONDO. Doppio podio per la Nazionale italiana, terzo per l'atleta livornese dopo Tunisi e Atene. Battuto in finale il russo Alexey Yakimenko per 15 a 9. Settimo Marco Ciari

COMMENTA NEL FORUM ALTRI SPORT

Doppio podio per la Nazionale di sciabola maschile nella prova di Coppa del Mondo di Dallas. Aldo Montano e Luigi Samele, infatti, si sono classificati rispettivamente al primo e al terzo posto. Settimo, invece, Marco Ciari. Terzo successo stagionale per Aldo Montano (vincitore anche a Tunisi ed Atene, ndr) impostosi in finale con il punteggio di 15 a 9 sul russo Alexey Yakimenko. Il 30enne livornese nei turni precedenti aveva sconfitto il giapponese Shun Tanaka (15-2), il tedesco Johannes Klebes (15-14), l'ucraino Vladimir Lukashenko (15-13), il russo Ilia Mokretsov (15-13) e Luigi Samele (15-9). Per lo schermidore del C.S. Roma si tratta della seconda vittoria consecutiva nella prova statunitense dopo il successo del 2008 a Las Vegas.

Sul gradino più basso del podio, poi, è salito Luigi Samele, sconfitto in semifinale proprio da Montano. Il 21enne foggiano in forza alle Fiamme Gialle, al suo secondo podio stagionale (terzo anche ad Atene nel febbraio scorso), ha superato nell'ordine l'ucraino Vladislav Tretiak (15-9), il temibile ungherese Zsolt Nemcsik (15-13), il russo Veniamin Reshetnikov (15-14) e Marco Ciari (15-8). Terzo piazzamento negli otto, quindi, per Marco Ciari, già terzo a Varsavia e settimo a Madrid nel 2009. Lo sciabolatore livornese in forza alle Fiamme Oro, prima di uscire nei quarti, si era aggiudicato gli assalti con il canadese Max Stearns (15-10), con lo statunitense James Williams (15-14) e con il russo Nikolay Kovalev (15-14). Out negli ottavi, infine, Luigi Tarantino (nono, 9-15 con lo statunitense Benjamin Igoe) e Diego Occhiuzzzi (12esimo, 8-15 con il francese Julien Pillet).
L'appuntamento è ora per la notte con le finali di sciabola femminile individuali.

Tutti i siti Sky