Caricamento in corso...
08 luglio 2009

Tour, Armstrong vede giallo. Il Re sta tornando

print-icon
lan

Lance in azione nella crono inaugurale di Montecarlo: contro il tempo è tornato il fenomeno di una volta

Oggi la quinta tappa (per velocisti) arriva a Perpignan. Il texano torna al comando della classifica generale del Tour, ma non indossa la gialla. Ventidue centesimi il gap che lo separa da Cancellara. Per quanto ancora?

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

RIGUARDA LO SPECIALE GIRO D'ITALIA

COSI' IL TOUR IN DIRETTA SU SKY

TUTTE LE TAPPE DEL TOUR CON IL VIDEO

Lance Armstrong torna dunque al comando della classifica generale del Tour de France, ma non indossa la gialla. Ventidue  centesimi: è questo il gap che separa lo statunitense da una maglia che l'ultima volta indossò il 24 luglio 2005, il giorno in cui vinse il settimo Tour della sua carriera.

La precisione svizzera dei giudici della Grande Boucle, resa necessaria dall'insolito epilogo della crono a squadre di ieri a Montpellier, premia il corridore elvetico Fabian Cancellara, che potrà godersi il primato in generale probabilmente anche oggi dopo la quinta tappa, 196,5 km da Le Cap d'Adge a Perpignan con probabile arrivo in volata.

"Sono un po' deluso, ma questo è il ciclismo", dice Armstrong a France 2. "L'Astana ha dato tutto", aggiunge il sette volte re del Tour. Cancellara se l'è cavata per un pelo: "E' a dir poco incredibile", ammette il corridore della Saxo Bank, "molto  orgoglioso" di avere conservato la maglia gialla. L'Astana si è imposta con il tempo di 46"29 grazie a una media di 50,3 km/h.

Molti gli uomini di classifica che hanno pagato dazio  sulle strade di Montpellier. L'australiano Cadel Evans è 29esimo a  2'44" da Cancellara, il re del Tour 2008 Carlos Sastre è 35esimo a 2'59", il russo Denis Menchov, re del Giro d'Italia, è 72esimo a  3'52". Menchov è stato protagonista di una caduta che ha fatto perdere secondi preziosi alla sua squadra, la Rabobank. Nella stessa  curva è caduto poco dopo anche il campione del mondo Alessandro  Ballan, con ripercussioni sulla prova della Lampre. Oggi, a Perpignan, vedremo come andrà a finire.

Tutti i siti Sky