Caricamento in corso...
11 luglio 2009

Basso colpito da un traliccio: tragedia sfiorata

print-icon
spo

Tanta paura per Ivan Basso. Colpito da un traliccio durante una premiazione a Varese (foto Ansa)

E' accaduto a Varese, durante la consegna del "6° Premio Binda". Un forte colpo di vento sradica il palo di sostegno di un telone e precipita sulla platea. Botta alla schiena per il corridore, in due finiscono in ospedale: tanta paura e nulla più

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

RIGUARDA LO SPECIALE GIRO D'ITALIA

Tragedia sfiorata alla consegna del "6° Premio Alfredo Binda" venerdì sera a Varese per un forte colpo di vento che ha sradicato un traliccio di sostegno al telone di supporto alla scenografia allestito nel cortile di Villa Recalcati, sede della Provincia e location della cerimonia.

Ivan Basso, il corridore varesino protagonista della serata, ha evitato il peggio saltando dal palco verso il pubblico seduto nella platea antistante il telone unitamente a Renzo Oldani, presidente del comitato organizzatore dei Mondiali 2008. Basso è riuscito a limitare i danni a una botta alla schiena mentre la moglie dell'assessore al Comune di Varese Fabio Binelli, centrata dalla struttura caduta, è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale per accertamenti.

Anche Luca Giovanni Macchi, presidente del consiglio provinciale di Varese, è stato colpito dal traliccio. L'intervento dei vigili del fuoco ha subito delimitato l'area dell'incidente mentre il pubblico spaventato abbandonava Villa Recalcati e la premiazione veniva immediatamente sospesa.

Tutti i siti Sky