Caricamento in corso...
23 luglio 2009

Nuoto, nuovo bronzo alla Adelizzi. Ma non a Cleri

print-icon
mon

Beatrice Adelizzi conquista uno storico bronzo nel nuoto sincronizzato

L'azzurra terza nel solo libero sincronizzato. Il bureau Fina ha accolto il ricorso degli americani sull'arrivo di Crippen nella gara di fondo ieri. L'americano, giunto terzo, aveva però sbagliato l'ingresso verso il traguardo. IL VIDEO DI SKY SPORT 24

COSI' I MONDIALI DI ROMA IN TV SU SKY

Beatrice Adelizzi ha vinto la medaglia di bronzo nella finale del solo libero nel nuoto sincronizzato ai Mondiali di Roma 2009. L'oro è andato alla russa Natalia Ishchenko, argento alla spagnola Gemma Mengual.

Niente da fare invece per Valerio Cleri nella 10 km di fondo: l'azzurro resta quarto. Il bureau della Fina ha infatti accolto il ricorso degli americani sull'arrivo dell'atleta Francis Crippen, nella gara di fondo, ieri ad Ostia.

Lo statunitense, giunto terzo, aveva però sbagliato l'ingresso verso il traguardo. L'Italia aveva presentato appello e la classifica era stata temporaneamente congelata in attesa del pronunciamento dei giudici. Ora è arrivato e significa per Cleri "medaglia di legno".

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè si sono qualificate per la finale dei tuffi dal trampolino 3 metri sincro. Le due azzurre hanno chiuso i preliminari al secondo posto con il punteggio di 316,20. Meglio hanno fatto solo le cinesi Jingjing Guo e Minxia Wu con 342,90. La finale è in programma venerdì alle 15.45.

Tutti i siti Sky