Caricamento in corso...
29 luglio 2009

E' tornato Phelps: nei 200 farfalla conquista oro e primato

print-icon
spo

Michael Phelps, oro e record del mondo nei 200 farfalla (foto Ansa)

Lo statuinitense chiude la sua prova in 1'51"51 stabilendo il nuovo record del mondo. Azzurri: Magnini fuori dalla finale dei 100 sl nonostante il nuovo miglior tempo italiano (48''11), Colbertaldo quarto nei 800 sl. LA GALLERY

COSI' I MONDIALI DI ROMA IN TV SU SKY

200 FARFALLA/U.
Lo statunitense Michael Phelps ha vinto l'oro mondiale nella finale dei 200 farfalla stabilendo con 1'51"51 il nuovo primato mondiale. Il precedente, di 1'52"03 era stato stabilito alle olimpiadi di Pechino dallo stesso atleta.

100 SL. Filippo Magnini ha mancato la qualificazione alla finale dei 100 metri stile libero, ai Mondiali di nuoto Roma09. Nella seconda semifinale il due volte campione del mondo è giunto quarto con il tempo di 48"04, nuovo record italiano. Il precedente, che già gli apparteneva, era di 48"11. Il miglior tempo è stato ottenuto dal francese Alain Bernard con 47"27. Magnini ha ottenuto il nono tempo, quindi è il primo degli esclusi.

800 SL.
Il cinese Lin Zhang ha vinto l'oro nella gara degli 800 metri stile libero, stabilendo anche il nuovo primato mondiale in 7'32"12. Il precedente record apparteneva all'australiano Grant Hackett in 7'38"65. L'italiano Federico Colbertaldo si è piazzato al quarto posto stabilendo il record europeo (7'43"84).

50 DORSO. La tedesca Daniela Samulski ha stabilito il primato mondiale dei 50 metri dorso con il tempo di 27"39, ai MOndiali di nuoto Roma09, nella sua semifinale. Il precedente primato apparteneva alla stessa nuotatrice con il tempo di 27"61.

50 RANA. Nella gara dei 50 metri rana, vinta dal sudafricano Van Der Burgh, l'argento è andato al brasiliano Felipe Silva (26"76), il bronzo allo statunitense Mark Gangloff (26".86).

200 FARFALLA/D. Caterina Giacchetti è fuori dalla finale dei 200 farfalla femminili. L'azzurra ha chiuso al sesto posto in 2'07"59 la seconda semifinale, ottenendo il dodicesimo tempo assoluto. In finale con
il miglior tempo è entrata invece in 2'04"27 l'ungherese Katinka Hosszu.

200 MISTI.
Alessio Boggiatto ha mancato la qualificazione alla finale dei 200 misti maschili. L'azzurro ha chiuso al quinto posto in 1'58"33 (nuovo record italiano, migliorato l'1'58"80 nuotato alle Olimpiadi di Pechino 2008) la prima semifinale, ottenendo il decimo tempo assoluto. In finale con il miglior tempo sono entrati entrati invece pari merito lo statunitense Ryan Lochte e l'ungherese Laszlo Cseh in 1'55"18 (record europeo).

Tutti i siti Sky