Caricamento in corso...
10 agosto 2009

Ciclismo, la Procura del Coni convoca Di Luca

print-icon
ses

Danilo Di Luca è stato convocato dalla Procura del Coni per spiegare la sua positività all'Epo Cera

L'abruzzese sarà ascoltato il prossimo 26 agosto dal procuratore Ettore Torri in merito alla presunta assunzione di Epo Cera riscontrata dopo l'ultimo Giro d'Italia. Già sospeso dall'Uci, le controanalisi avevano confermato la positività del corridore

COMMENTA NEL FORUM DI CICLISMO

RIGUARDA LO SPECIALE GIRO D'ITALIA

Danilo Di Luca verrà ascoltato da Ettore Torri, capo della Procura antidoping del Coni, il 26 agosto. L'audizione è prevista con inizio alle 10,30. Il corridore abruzzese è stato convocato dopo essere risultato positivo più volte all'Epo ricombinante Cera durante l'ultimo Giro d'Italia.

Di Luca, vincitore dell'edizione 2007 e secondo nell'edizione 2008 del Giro, era stato sospeso dall'Uci (Unione ciclistica internazionale) lo scorso 22 luglio, alla prima positività, confermata anche dalle controanalisi.

Tutti i siti Sky