Caricamento in corso...
12 agosto 2009

Atletica, la Iaaf ha deciso: Powell andrà ai Mondiali

print-icon
alt

Powell a Rieti quando realizzò il record del mondo sui 100 metri poi polverizzato da Bolt

L'associazione internazionale ha respinto il procedimento disciplinare della federazione giamaicana che chiedeva l'esclusione dell'ex primatista dei 100 metri e altri 4 atleti dai Mondiali di Berlino per la mancata risposta a un ritiro collegiale

COMMENTA NEI NOSTRI FORUM

La federazione internazionale di atletica leggera (Iaaf) ha annunciato che la federazione giamaicana ha ritirato la richiesta di esclusione dai Mondiali di Berlino (15-23 agosto) avanzata nei confronti dello sprinter Asafa Powell, ex primatista mondiale dei 100 metri piani, e di altri quattro elementi della squadra.

In precedenza la Giamaica aveva chiesto alla Iaaf, la federatletica internazionale, di escludere l'ex primatista dei 100 metri Asafa Powell e altri quattro membri della squadra nazionale dai Mondiali al via sabato a Berlino. Lo ha annunciato la Iaaf.

La decisione adottata dalla federatletica giamaicana è stata annunciata da Pierre Weiss, segretario generale della Iaaf. Lunedì la federazione giamaicana aveva minacciato di escludere dai Mondiali Powell, l'olimpionica dei 100 metri Shelly-Ann Fraser, l'olimpionica dei 400 ostacoli Melaine Walker, l'ostacolista Brigitte Foster-Hylton e la sprinter Shericka Williams per la mancata risposta dei cinque atleti alla convocazione per il ritiro collegiale iniziato lo scorso giovedì.

Tutti i siti Sky