Caricamento in corso...
25 agosto 2009

Attacco al Monte Bianco, la sfida dei supermaratoneti

print-icon
mon

Tutto pronto sul Bianco per l'assalto dei maratoneti d'alta quota tra venerdì e domenica

Venerdì da Chamonix la partenza della settima edizione della North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®: una maratona estrema per supermen delle vette. Una straordinaria avventura fatta di 4 diverse gare in altissima quota

L'ULTRA TRAIL IN DIRETTA

Mancano pochi giorni alla partenza del The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®. Per il settimo anno i runners provenienti da tutto il mondo si confronteranno alle pendici del Monte Bianco per superare i propri limiti, soddisfare mesi di preparazione e vincere questa straordinaria competizione umana e sportiva.

Quest’anno saranno presenti tutti i vincitori delle precedenti sei edizioni insieme ai più grandi specialisti della corsa in montagna: Dawa Sherpa, Vincent Delebarre, Christophe Jaquerod, Marco Olmo (ITA), vincitore della competizione per le edizioni 2006 e 2007. Grande attenzione è puntata su Kilian Jornet, vincitore dell’edizione 2008 con il tempo record di 20h56:59, pronto a sorprendere il grande pubblico grazie alla sua eccezionale preparazione che gli ha permesso di aggiudicarsi  la recente vittoria della Andorra Sky Race.

Con il succedersi delle edizioni la sfida si fa sempre più ardua. Le giovani leve si presentano alla linea di partenza più preparate e motivate dopo mesi di estenuante allenamento. L’attenzione mediatica e degli appassionati è puntata anche sulla grande campionessa, atleta femminile del Team The North Face, Elizabeth Hawker, prima donna classificata nelle edizioni 2005 e 2008 con il tempo di 25h19:41.

Il The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®, per le sue peculiari caratteristiche, si conferma a livello mondiale come un avvenimento unico nell’ambito della corsa a piedi in ambiente naturale. I runners infatti percorreranno, in quasi totale autonomia, un tragitto di 166 km pari alla distanza tra Milano e Verona.

I corridori affronteranno gli ultimi chilometri sullo sfondo del maestoso scenario della catena del Monte Bianco, cimentandosi in una imponente sfida fisica e mentale. L’edizione 2009 di The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® propone una straordinaria avventura attraverso 4 diverse gare:

UTMB®: 3 paesi, 166 km circa e 9.400 metri di dislivello in semi-autonomia, un tempo massimo di 46 ore, partenza 28 agosto 2009 alle ore 18.30 nel centro di Chamonix Mont Blanc (arrivo a Courmayeur), un massimo di 2.300 partecipanti;
CCC® (Courmayeur-Champex-Chamonix): 3 paesi, 98 km circa e 5600 m di dislivello in semi-autonomia, un tempo massimo di 25 ore, partenza venerdì 29 agosto 2009 alle 09:00 nel centro di Courmayeur (arrivo a Chamonix), un massimo di 1800 partecipanti;
Sur les Traces des Ducs de Savoie [TDS]: 105km circa e 6700m di dislivello in semi-autonomia, un tempo massimo di 30 ore, partenza sabato 30 agosto 2009 alle 05:00 nel centro di Chamonix Mont-Blanc (arrivo a Courmayeur), un massimo di 1200 partecipanti;
La Petite Trotte à Léon  [PTL]: 3 paesi, 250 km circa e 18.000 m di dislivello in totale autonomia, partenza martedì 25 agosto 2009 nel tardo pomeriggio dal centro di Chamonix Mont-Blanc. Una gara non-stop senza classifica per 60 team composti da 3 runners ciascuno. Ciascun team dovrà restare tutto il tempo unito.

Tutti i siti Sky