Caricamento in corso...
27 agosto 2009

New Scientist avvisa: indossate il rosso, aiuta a vincere

print-icon
sar

Quello che serve per avere successo nello sport è semplicemente indossare la divisa giusta: rossa

La più importante pubblicazione scientifica europea legittima una ricerca dell'università di Munster, basata su un test nel taekwondo: 42 arbitri hanno sempre dato un punteggio maggiore (di circa il 13% ) a chi indossava il rosso...

COMMENTA NEI NOSTRI FORUM

Inutile passare anni a allenarsi: quello che serve per avere successo nello sport è semplicemente indossare la divisa giusta. E' solo una questione di colore: secondo gli scienziati, infatti, indossando il rosso le possibilità di vincere aumentano discretamente.

Lo studio è dell'università di Munster, in Germania, la cui ricerca ha avuto l'imprimatur di New Scientist, la più importante pubblicazione scientifica europea, dopo aver trovato spazio su altre riviste già nel luglio 2008. Lo studio ha sottoposto 42 arbitri esperti alla visione di filmati di incontri di taekwondo. Nei video i due contendenti indossavano divise di colore diverso di cui una era rossa; alterando il video e scambiando il colore delle divise tra i due concorrenti, è risultato che gli arbitri hanno sempre dato un punteggio maggiore - di circa il 13% - a chi indossava il rosso.

"Se uno dei due contententi è più forte dell'altro - ha detto Norbert Hagemann, a capo del team di ricerca - il colore certamente non cambierà il risultato della gara. Ma se i livelli dei due atleti sono simili, è più probabile che il colore abbia qualche influenza sul risultato". Il rosso insomma, secondo gli scienziati, porterebbe a percepire chi lo indossa, particolarmente in una competizione  sportiva, in maniera dominante e più aggressiva, indebolendo  psicologicamente l'avversario.

Tutti i siti Sky