27 agosto 2009

Vela, giro del mondo a 17 anni: è il più giovane di sempre

print-icon
Mik

Mike Perham ha battuto il precedente record stabilito dal 18enne australiano David Dicks (AP)

Il giovane britannico è diventato il più giovane skipper ad aver navigato in solitario intorno al mondo. Partito il 15 novembre 2008 da Portsmouth, ha viaggiato per 30.000 miglia battendo il precedente record stabilito dal 18enne australiano David Dicks

Mike Perham, un britannico di 17 anni, è diventato oggi il più giovane skipper ad aver navigato in solitario intorno al mondo (guarda il sito dedicato a lui). Partito il 15 novembre 2008 da Portsmouth, il ragazzo ha viaggiato per 30.000 miglia attraversando l'Atlantico, fino al Capo di Buona Speranza, raggiungendo poi l'Australia e la Nuova Zelanda. Da qui è ripartito verso nordest fino al Canale di Panama tornando così nell'Atlantico.

Un viaggio in cui Perham ha sfidato il vento e le onde, affrontando anche numerosi problemi tecnici che lo hanno costretto a diverse soste. Dopo nove mesi, stamane il ragazzo ha tagliato il traguardo situato tra Lizar Point, in Cornovaglia, e Ushant in Francia, scortato dalla Royal Navy che ha certificato la realizzazione del nuovo record. "Meraviglioso. Il mio sogno è diventato realtà'', ha commentato Perham, che proviene da una famiglia di appassionati navigatori. Il giovane ha battuto il precedente record stabilito dal 18enne australiano David Dicks.

COMMENTA NEI FORUM DI SKY.IT

Tutti i siti Sky