Caricamento in corso...
06 settembre 2009

Cunego ritorna piccolo principe sulle montagne della Vuelta

print-icon
dam

Successo e sorriso ritrovato per Damiano Cunego nell'ottava tappa della Vuelta

Il veronese ha vinto in solitario con un bellissimo scatto nel finale l'ottava frazione della corsa a tappe spagnola da Alzira ad Alto de Aitana di 204,7 km. Bene anche Ivan Basso che è sesto in classifica generale. Cadel Evans è la nuova maglia amarillo

Damiano Cunego ha vinto l'ottava tappa della Vuelta di Spagna. Il corridore della Lampre si è imposto nella Alzira - Alto de Aitana di 204,7 km, prima frazione di montagna. Cunego, arrivato da solo al traguardo, ha chiuso in 6h04'54" firmando il primo successo italiano nell'edizione 2009 della corsa. L'australiano Cadel Evans (Silence) strappa la maglia oro allo svizzero Fabian Cancellara (Saxo Bank) è il nuovo leader della  classifica generale. Ivan Basso (Liquigas) è sesto nella graduatoria a 46" dal leader.

"Provo una grande soddisfazione per questo successo: era da un po' di tempo che non riassaporavo il gusto della vittoria e devo dire che ora, dopo alcuni momenti non positivi, la gioia è ancora maggiore". E' raggiante, Damiano Cunego, dopo aver asfaltato il primo arrivo in quota della Vuelta con un'azione decisa a circa 3 Km dalla fine che l'ha lanciato verso il successo di tappa. "Avevamo deciso con i direttori sportivi della squadra che avrei provato a puntare a un bel risultato tra oggi e domani", confessa il veronese della Lampre, "in corsa stavo bene e, quando si è accesa la battaglia in testa alla gara, ho portato il mio attacco per vedere se qualcuno mi seguiva. Nessuno però è venuto alla mia ruota e allora ho pensato solamente a pedalare verso il traguardo. I miei obiettivi non cambiano: sono venuto alla Vuelta per preparare al meglio il Mondiale, però ho dimostrato di voler rendere onore a questa corsa a tappe dura e intrigante. Ritengo questo successo davvero importante -conclude il vice iridato di Varese 2008 - sia per il percorso impegnativo lungo il quale e' maturata, sia per i lotto di avversari che ho preceduto".

La classifica generale della Vuelta:

1. Cadel Evans (Aus) Silence-Lotto, 31h05'02";
2. Alejandro Valverde (Spa) Caisse D'Epargne, 02";
3. Samuel Sanchez (Spa) Euskaltel-Euskadi, 08";
4. Thomas Danielson (Usa) Garmin-Slipstream, 13";
5. Robert Gesink (Ola) Rabobank, 29";
6. Ivan Basso (Ita) Liquigas, 46";
7. Damiano Cunego (Ita) Lampre, 1'26";

8. Haimar Zubeldia (Spa) Astana, 1'37";
9. Ezequiel Mosquera (Spa) Xacobeo, 1'46";
10. Juan Josè Cobo (Spa) Fuji, 2'03".

Tutti i siti Sky