Caricamento in corso...
11 settembre 2009

Mondiali boxe: Cammarelle e Valentino vedono l'oro

print-icon
cam

Roberto Cammarelle è in finale ai Mondiali di Milano

Prove di forza dei pugili italiani che volano in finale ai Mondiali Aiba di Milano. Cammarelle ha impiegato 35 secondi per sbarazzarsi del bielorusso Zuyev tra i supermassimi, Valentino ha battuto ai punti 15-2 il georgiano Pkhakadze tra i pesi leggeri

Giornata trionfale per i pugili italiani ai Mondiali Aiba del Forum di Assago. Roberto Cammarelle e Domenico Valentino, infatti, hanno conquistato la finale al termine di due prove più che convincienti. Cammarelle, in particolare, ha impiegato appena 35" per sbarazzarsi del bielorusso Viktar Zuyev tra i supermassimi. Vittoria ai punti, invece, per Valentino, che ha superato per 15-2 il georgiano Koba Pkhakadze tra i pesi leggeri.

Cammarelle difenderà il titolo iridato conquistato a Chicago contro l'ucraino Roman Kapitonenko, che ha battuto il cinese Zhilei Zhang per 5-2. Zhang, fallendo l'accesso alla finale si accontenta quindi della medaglia di bronzo e soprattuto non avrà la possibilità di provare a prendersi la rivincita del ko subito da Cammarelle nella finale dei Giochi di Pechino 2008.

Anche Valentino ha dato una grande dimostrazione di forza, dominando la sua semifinale. Il boxer di Marcianise ha così già eguagliato il risultato ottenuto ai Mondiali precedenti e adesso affronterà il portoricano José Pedraza che ha sconfitto ai punti per 9-5 il russo Albert Selimov.

Tutti i siti Sky