Caricamento in corso...
08 ottobre 2009

Spada d'oro per le azzurre, sciabola maschile d'argento

print-icon
nat

Nathalie Moellhuasen esulta dopo aver vinto una storica medaglia d'oro nella spada feminile con Del Carretto, Cristiana Cascioli e Francesca Quondamcarlo

Ai campionati del Mondo ad Antalya, in Turchia, Moellhausen, Del Carretto, Cascioli e Quondamcarlo hanno battuto la Polonia. Gli azzurri sconfitti in finale dalla meno quotata Romania dopo essere stati in vantaggio per quasi tutta la partita

Gli azzurri Aldo Montano, Luigi Tarantino, Giampiero Pastore e Diego Occhiuzzi non ce l'hanno fatta a portare a quattro il bottino della spedizione azzurra in termini di medaglie d'oro. In vantaggio per tutta la finale gli azzurri si sono fatti raggiungere in extremis: Montano, apparso sofferente nell'ultimo incontro, non è riuscito a rispondere agli assalti del romeno Dumitrescu subendo un parziale di 11-4 e cedendo l'oro all'ultima stoccata.

L'Italia ha conquistato una storica medaglia d'oro nella prova della spada femminile a squadre ai Mondiali di scherma di Antalya (in Turchia). Nathalie Moellhausen, Bianca Del Carretto, Cristiana Cascioli, Francesca Quondamcarlo hanno battuto la Polonia in finale per 45-31 ottenendo una medaglia inedita per il movimento azzurro. In semifinale le azzurre avevano superato per 29-28 la Francia alla priorità.


COMMENTA NEL FORUM DELLE OLIMPIADI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky