Caricamento in corso...
09 ottobre 2009

Ciclismo, Team SKY corre in Pro Tour con Pinarello

print-icon
pin

La bici Pinarello presentata a Londra e pensata per il neonato Team SKY

Raggiunto un accordo per una collaborazione tecnica triennale con la Cicli Pinarello di Treviso, 8 volte vincitrice del Tour con le sue straordinarie bici artigianali. In squadra dieci nuovi campioni, tra cui il norvegese Boasson Hagen

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

COMMENTA NEL FORUM DEL CICLISMO

Parla inglese ma correrà italiano il Team Sky, la neonata squadra di ciclismo professionistico, fondata a Londra dal figlio di Rupert Murdoch, James. Saranno infatti prodotte dalla Pinarello le biciclette della squadra, nata per volontà del presidente News Corp Europa e Asia (e di Sky Italia), grande appassionato di ciclismo, e destinata a rivoluzionare dalla prossima stagione gli equilibri dell'élite delle due ruote.

Il Team Sky ha annunciato oggi a Londra di aver raggiunto un accordo per una collaborazione tecnica triennale con la Cicli Pinarello di Treviso, 8 volte vincitrice del Tour con le sue biciclette. L'annuncio segue di pochi giorni l'annuncio del riconoscimento ufficiale della licenza Pro Tour UCI alla squadra. Ad oggi, Team Sky ha rivelato i nomi di 16 ciclisti per la nuova squadra, altri saranno annunciati in futuro. Ai sei corridori britannici - Geraint Thomas, Steve Cummings, Pete Kennaugh, Chris Froome, Ian Standard and Russel Downing - si  sono infatti aggiunti dieci ciclisti internazionali: Edvald Boasson Hagen, Thomas Lovkvist, Kurt Arvesen, Simon Gerrans, Juan Antonio Flecha, Kjell Carlstrom, John Lee Augustyn, Greg Henderson, Lars Setter Nordhaug e Morris Possoni.

La squadra iniziale di 25 ciclisti verrà seguita da un team di allenatori, tecnici e staff di supporto, che provengono dal mondo del ciclismo, molti dei quali lavorano per tutto l'anno con ciclisti britannici d'élite ed emergenti. Team Sky gareggerà dall'inizio del 2010, iniziando con il Tour Down Under, e spera di guadagnare il diritto di partecipare al Tour de France del prossimo anno.

Tutti i siti Sky