Caricamento in corso...
20 novembre 2009

Il governo kazako salva l'Astana e blocca Contador

print-icon
spo

Astana salva e Contador incastrato? Lo spagnolo potrebbe a questo punto rimanere nella squada Kazaka

Una sovvenzione statale di circa 15 milioni di euro salva la squadra che la scorsa estate ha trionfato nel Tour de France con lo spagnolo. Confermata, dunque, la licenza Pro Tour, condizione necessaria per la permanenza dell'ultima maglia gialla nel team

Il governo kazako ha garantito una sovvenzione di circa 15 milioni di euro al team Astana salvando la squadra che la scorsa estate ha trionfato nel Tour de France con lo spagnolo Alberto Contador. Lo ha annunciato il vice presidente della federciclismo del Kazakistan, Nikolai Proskurin. Grazie alle garanzie fornite all'Unione Ciclistica Internazionale dalla holding di stato Samruk-Kazyna il team Astana - nei mesi scorsi in difficoltà nel pagamento degli stipendi - otterrà la conferma della licenza per il Pro Tour, condizione necessaria per la permanenza di Contador nell'organico. Ieri il ciclista spagnolo si era accordato con la squadra ottenendo l'assenso ad una rescissione anticipata del contratto in caso di perdita della licenza per il Pro Tour.

COMMENTA NEL FORUM DEL CICLISMO


RIGUARDA LO SPECIALE GIRO D'ITALIA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky