Caricamento in corso...
21 novembre 2009

Lippi da ct a lupo di mare: battezza Magellano 74

print-icon
spo

Marcello Lippi è un grande appassionato di mare e yachts: ha partecipato al battesimo di una nuova barca in Liguria

Il tecnico della nazionale di calcio ha partecipato al battesimo della barca capostipite di una nuova linea di yatchs, che partirà da Varazze (Savona) per una crociera di 4 mila miglia marine: "Sapete quanto tenga alla mia squadra. E questo è un bel team"

"Sapete quanto io tenga alla mia squadra. Anche qui ho visto una bella squadra che deve  essere sostenuta. Lo staff della Azimut è davvero un bel gruppo, da ammirare". Lo ha detto Marcello Lippi, ct della nazionale italiana di calcio, partecipando al battesimo dell'equipaggio del Magellano 74, barca capostipite di una nuova linea Azimut Yachts, che partirà da Varazze per la My Voyage, crociera di oltre 4 mila miglia marine.

A chi gli ha chiesto qualcosa della nazionale e di calcio Lippi ha risposto "oggi non  parliamo di calcio, ma di belle barche e di mare. Sono venuto qui per questo". Da Varazze il viaggio del My Voyage proseguira' per tre  settimane: a Gibilterra e poi, superate le Colonne d'Ercole, nelle acque dell'Atlantico per tornare nel Mediterraneo e  lambire le coste del Nord Africa e quelle di Malta. E poi  Istanbul e il Bosforo, seguiti dall'Egeo e infine lungo l'Adriatico, per raggiungere la tappa d'arrivo: Venezia.

COMMENTA NEL FORUM DI ALTRI SPORT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky