Caricamento in corso...
22 novembre 2009

Boxe, Fragomeni si arrende: Erdei campione

print-icon
erd

Un momento della sfida a Kiel tra Erdei e Fragomeni

L'ungherese è il nuovo campione del mondo del pesi massimi leggeri WBC dopo aver battuto ai punti il detentore del titolo, l'italiano Giacobbe Fragomeni. Due giudici su tre gli hanno assegnato un vantaggio di 115 a 113 punti

L'ungherese Zsolt Erdei (35 anni) è il nuovo campione del mondo del pesi massimi leggeri WBC battendo ai punti il detentore del titolo, l'italiano Giacobbe Fragomeni (40 anni), durante un incontro che si è svolto a Kiel (Nord della Germania). Due giudici su tre gli hanno assegnato un vantaggio di 115 a 113 punti. Fragomeni aveva conquistato il titolo WBC con una vittoria nei confronti del ceco Rudolph Kraj nell'ottobre scorso. Erdei vanta 31 vittorie delle quali 17 prima del limite.

"Quello di sabato per me sarà il match della vita - diceva Fragomeni, un passato difficile e un'esistenza salvata dalla boxe, alla vigilia del match - perché contro Erdei sosterrò l'incontro più duro e importante della mia carriera". Purtroppo è andata proprio così.

COMMENTA NEL FORUM DI ALTRI SPORT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky