Caricamento in corso...
04 dicembre 2009

Sci, Vonn troppo veloce: sua la libera di Lake Louise

print-icon
lin

Lindsey Vonn ha colto il suo 23.o successo in Coppa del Mondo

La statunitense torna a trionfare e coglie il 23.o successo in Coppa del Mondo in una gara resa difficile dalle condizioni meteo: seconda la Brydon , terza la Riesch. Male la "valanga rosa": Merighetti solo 17.a

ENTRA NEL FORUM ALTRI SPORT

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

La campionessa statunitense Lindsey Vonn torna a vincere nella discesa canadese di Lake Louise: la regina dello sci alpino è sempre lei. La bionda atleta di Vail, 25 anni e due Coppe del mondo vinte consecutivamente, campionessa del mondo in carica, a Lake Louise ha collezionato il 23.o successo in carriera, il 13.o in discesa.

Vonn ha messo in riga la canadese Emily Brydon e la tedesca Maria Riesch, che si conferma così grande velocista oltre che perfetta slalomista. Per l'Italia giornata negativa, con Daniela Merighetti nei panni della migliore ma solo 17.a. Ha deluso soprattutto l'attesissima Elena Fanchini che qui ha ottenuto nel 2005 il suo unico successo di coppa. Elena aveva fatto ben sperare, con buone prestazioni nelle prove cronometrate.

A Lake Louise si è infatti gareggiato sotto una fitta nevicata che ha creato grossi problemi di visibilità. Ed ha costretto gli organizzatori ad abbassare la partenza della discesa, portandola a quella del più breve supergigante. Problemi, del resto, li ha avuti anche Lindsey Vonn che ha rischiato grosso poco dopo il via, ma è riuscita a recuperare, vincendo alla grande.

Tutti i siti Sky