Caricamento in corso...
06 dicembre 2009

Janka domina il gigante di Beaver Creek, male gli azzurri

print-icon
car

Carlo Janka ha dominato il gigante di Beaver Creek

Lo svizzero, leader di coppa del mondo, ha fatto sua la prova americana precedendo Raich e Svindal. Primo degli italiani Simoncelli nono, fuori nella seconda manche Blardone. Alla Goergl la discesa libera femminile di Salt Lake City. LO SPECIALE OLIMPIADI

ENTRA NEL FORUM ALTRI SPORT

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

Gigante maschile
- Lo svizzero Carlo Janka ha vinto il gigante maschile di Beaver Creek (negli Stati Uniti), prova valida per la coppa del mondo maschile di sci alpino. Già in testa dopo la prima manche, il ventitreenne di Obersaxen leader della classifica di coppa ha chiuso con il tempo complessivo di 2'29"44 ed ha preceduto di 0"47 l'austriaco Benjamin Raich. Terzo posto a 0"93 poi per il norvegese Aksel Lund Svindal e quarto posto a 1"14 per lo statunitense Ted Ligety. Primo degli azzurri ha chiuso Davide Simoncelli, nono a 1"87 dopo il quinto posto ottenuto nella prima manche. Fuori per un errore nella manche decisiva Max Blardone, che ha sciato in maniera troppo nervosa. La vittoria permette a Janka di allungare in testa alla classifica generale di coppa del mondo con 460 punti, con il connazionale Didier Cuche, oggi settimo a 1"37 a quota 355 e Raich salito a 281.

Discesa libera femminile - L'austriaca Elisabeth Goergl ha vinto la discesa di Lake Louise, prova valida per la coppa del mondo femminile di sci alpino. La ventottenne di Bruck an der Mur ha concluso la sua prova con il tempo di 1'21"91 ed ha preceduto di appena 3 centesimi la statunitense Lindsey Vonn. Terzo posto a 0"62 poi per la francese Ingrid Jacquemod, quarto posto a 0"66 per l'austriaca Andrea Fenninger, quinto posto a 0"69 per la tedesca Maria Riesch, sesto posto a 0"85 per la svizzera Fabienne Suter e settimo posto a 1"04 per la sua connazionale Nadia Styger. Il secondo posto permette comunque alla Vonn di portarsi in testa alla classifica generale di coppa del mondo con 389 punti e di scavalcare la Riesch (361).

Tutti i siti Sky