06 gennaio 2010

Tour de Ski: Follis vince quinta tappa ed è leader

print-icon
ari

Con la vittoria odierna la Follis comanda la classifica del Tour de Ski

L'azzurra ha conquistato la 15 km a tecnica libera, valida per la Coppa del Mondo, dal lago di Leandro a Dobbiaco. L'italiana ha battuto in volata la slovena Majdic e la polacca Kowalczyk ed è ora la nuova capoclassifica: "Un successo che ci voleva"

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

ENTRA NEL FORUM ALTRI SPORT

L'italiana Arianna Follis ha vinto la quinta tappa del Tour de Ski, valida per la Coppa del Mondo donne, dal lago di Landro a Dobbiaco. Al termine dei 15 Km a tecnica libera ad inseguimento (34'34"8) ha battuto un volata la slovena Petra Majdic di 3"4 e la polacca Justyna Kowalczyk di 4"1. L'azzurra è ora nuova capoclassifica generale del Tour.

"E' una vittoria che ci voleva: dopo tanti piazzamenti oggi torna tutto più rosa".  Arianna Follis con il primo successo stagionale ritrova il morale e lo spirito vincente delle scorse stagioni. "Avevo sci preparati benissimo e sono riuscita a rispettare  la strategia che avevamo previsto - spiega -. Ho agganciato quasi subito le mie rivali e ho poi risparmiato energie. Quando  la Majdic ha cercato di staccarsi nel finale sono rimasta al mio posto per non forzare, la Kowalczyk ha chiuso il buco e a quel  punto ho potuto gestire il finale pi- adatto per me". Assieme alla vittoria arriva anche il pettorale di  capoclassifica del Tour. "E' una grande gioia indossare il  pettorale rosso - prosegue l'azzurra -, ma è inutile fare programmi.

Ci sono due gare in tecnica classica nelle quali  bisognerà difendersi per potersi presentare al Cermis nelle  migliori condizioni. Voglio fare i complimenti a tutta la squadra che ha fatto grandi risultati". Alfred Stauder, il tecnico della squadra femminile è felice per la vittoria colta praticamente a casa sua. "Ho vissuto la  gara con tranquillità - dice - . Ero piuttosto fiducioso che  saremmo saliti sul podio. Poi è arrivata questa vittoria  conquistata grazie a un'ottima lettura della gara. Ottima anche la gara di Marianna Longa che Š stata bravissima a risalire fino al quinto posto e lo stesso si può dire per Magda Genuin, per  Sabina Valbusa ed Elisa Brocard".




Tutti i siti Sky