12 gennaio 2010

Vela, in dialisi attraversa l'Atlantico in solitaria

print-icon
jea

Jean-Louis Clemendot, 59 anni, dializzato: ha traversato l'oceano in solitaria fino alla Martinica (foto dal sito)

Jean-Louis Clemendot, 59 anni, è arrivato in Martinica al termine di tre settimane di navigazione solitaria su una barca a vela di 15 metri partita dalle isole Canarie. "Avevo piena fiducia, la dialisi peritoneale è semplicissima"

Jean-Louis Clemendot, 59 anni, marinaio nato a Parigi, costretto da una malattia alla dialisi peritoneale, è arrivato in Martinica al termine di tre settimane di navigazione solitaria su una barca a vela di 15 metri partita dalle isole Canarie. Clemendot si è imbarcato da solo con 400 chili di sacche di soluzione per dialisi e per tutto il viaggio è rimasto in contatto con due medici specializzati.

"Avevo piena fiducia - ha detto al suo ritorno a Parigi dopo l'exploit, che si è concluso il 23 dicembre - la dialisi peritoneale è semplicissima. Dà libertà, con un po' di organizzazione". Alternativa all'emodialisi, in cui il sangue è depurato all'esterno del corpo del paziente con l'aiuto di una macchina, la dialisi peritoneale è adatta ad essere praticata a domicilio.

Tutti i siti Sky