10 marzo 2010

Discese libere a Garmisch, successi per Janka e Riesch

print-icon
mar

Trionfo sulle piste di casa per Maria Riesch nella discesa libera di Garmisch (foto ap)

Nel primo giorno delle finali di Garmisch-Partenkirchen lo svizzero ha vinto l'ultima prova di velocità della stagione di Coppa del Mondo. Miglior azzurro Heel sesto. Tra le donne trionfa la padrona di casa che precede Lindsey Vonn, sesta la Schnarf

RIGUARDA LO SPECIALE OLIMPIADI

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE OLIMPIADI

Discesa uomini -
Nel primo giorno delle finali di Garmisch-Partenkirchen lo svizzero Carlo Janka ha vinto l'ultima discesa di Coppa del mondo della stagione 2009-10 con il tempo di 1.58.45. Secondo l'austriaco Mario Scheiber in 1.58.47 e terzi, ex aequo, l'elvetico Patrick Kueng ed il canadese Erik Guay in 1.58.52 Miglior azzurro è stato Werner Heel, sesto in 1.58.58 e dunque a soli 13 centesimi di secondo dal vincitore in una gara tiratissima su un tracciato molto selettivo. Con la vittoria di oggi, quinta stagionale e settima in carriera, il 24enne Janka rivoluziona la classifica generale per la corsa alla conquista della coppa del mondo. Janka supera l'austriaco Benjamin Raich che era al comando e che non ha partecipato alla discesa per allenarsi nel gigante, gara ritenuta a lui più favorevole: 1.073 punti contro 1.019 per lo svizzero.

La Coppa di discesa era già stata vinta dallo svizzero Didier Cuche, oggi 8/o a soli 19 centesimi dal vincitore. Alla discesa per l'Italia, oltre a Werner Heel, è stato ammesso Mattia Casse che è campione del mondo juniores e che ha chiuso in 2.01.63, ultimo.

Discesa donne -
La tedesca Maria Riesch ha vinto l’ultima discesa della stagione al femminiler, in 1.34.82. Riesch ha beffato la sua amica e rivale, la statunitense Lindsey Vonn, seconda in 1.35.30. Terza la svedese Anja Paerson in 1.35.95. Migliore azzurra è stata Johanna Schnarf, sesta in 1.36.17. L'azzurra ha fatto una bella gara, sempre all'attacco, dimostrando che il secondo posto della scorsa settimana, alle spalle di Vonn per un centesimo nella discesa di Crans Montana, non era un caso. Per l'Italia c'e' poi Daniela Merighetti, nona in 1.36.38. Più indietro Elena Fanchini e Lucia Recchia.

La coppa del mondo di discesa era già stata vinta da Lindsey Vonn. L'americana oggi non ha potuto festeggiare anticipatamente la conquista delle sua terza consecutiva coppa del mondo generale proprio per l'eccellente prova di Riesch, che è di Garmisch ed ha sfruttato il fattore campo. La tedesca è anche l'unica ed ormai teorica rivale in classifica generale della statunitense. Vonn sembra comunque irraggiungibile: ha 1.571 punti contro i 1.346 della Riesch quando mancano tre gare alla fine della stagione.

Tutti i siti Sky