18 marzo 2010

Louis Vuitton Trophy, Auckland si veste d’Azzurra

print-icon
azz

Azzurra accede alle semifinali vincendo contro All4One. Domani sfiderà i padroni di casa Emirates Team New Zealand

Dopo la qualificazione di Mascalzone Latino, anche la barca italiana dello Yacht Club Costa Smeralda accede alle semifinali vincendo il match a eliminazione diretta contro i franco-tedeschi di All4One. Domani sfide con Emirates Team New Zealand e Artemis

Diventano due le barche italiane in semifinale ad Auckland al Louis Vuitton Trophy di vela. Dopo Mascalzone Latino Team Audi, qualificato direttamente, anche Azzurra accede alle semifinali passando per i ripescaggi.

Il team Azzurra dello Yacht Club Costa Smeralda ha vinto il match a eliminazione diretta contro i franco-tedeschi di All4One e domani sfiderà i padroni di casa Emirates Team New Zealand in una serie di regate al meglio di tre prove, per conquistare un posto in finale. Mascalzone Latino Audi Team (skipper il neozelandese Gavin Brady) affronterà invece Artemis, che ha come skipper l’americano Paul Cayard. Con i match odierni Team Origin e All4One sono stati eliminati dalla competizione.

Tutti i siti Sky