25 marzo 2010

Nuoto, centro Federale intitolato a Castagnetti

print-icon
alb

La Regione Veneto ha destinato alla Federazione Italiana Nuoto un milione di euro per ampliare il polo natatorio "Giacomo Conti" di Verona, che sarà intitolato ad Alberto Castagnetti: lì allenò Fioravanti, Brembilla, Rosolino e la Pellegrini

Nell'ambito del programma di tutela e valorizzazione dei centri sportivi di alta specializzazione sul territorio veneto, la Regione Veneto ha destinato alla Federazione Italiana Nuoto un milione di euro per effettuare degli interventi strutturali ed edili al polo natatorio "Giacomo Conti" di Verona, il centro federale permanente presso il quale il maestro Alberto Castagnetti ha costruito i più grandi successi del nuoto italiano, seguendo atleti della Nazionale come Domenico Fioravanti, Emiliano Brembilla, Massimiliano Rosolino e Federica Pellegrini.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina, presso il centro federale, dall'Assessore ai Lavori Pubblici e allo Sport della Regione Veneto Massimo Giorgetti, e dall'Assessore allo Sport, Tempo Libero, Ecologia ed ambiente ed Edilizia Sportiva del Comune di Verona, Federico Sboarina, che hanno colto l'occasione per comunicare come la Giunta del Comune abbia deliberato le procedure per la titolazione dell'impianto pubblico ad Alberto Castagnetti.

Nel corso della conferenza è intervenuto telefonicamente il Presidente della Federnuoto Paolo Barelli che ha ringraziato il Sindaco del Comune di Verona Flavio Tosi e il Presidente della Regione Veneto Giancarlo Galan per la "sensibilità dimostrata a tutela delle attività pubblica e agonistica che si svolge nell'impianto e per il sostegno offerto prima e dopo la tragica e prematura scomparsa di Alberto, affinché Verona resti tra i centri di alta specializzazione più importanti per le discipline acquatiche in Italia, sede indispensabile per la diffusione delle nostre discipline sin dall'attività di base e la promozione della cultura dell'acqua".

Guarda anche
Verona, il nuoto azzurro dà l'ultimo saluto a Castagnetti
Morte Castagnetti, Pellegrini: ho perso una figura speciale

Tutti i siti Sky