15 aprile 2010

Giorgio Rocca annuncia il suo "Happy Day" sulla neve

print-icon
gio

Giorgio Rocca ha fatto parte della squadra di commentatori di SKY Sport a Vancouver

Il 1° maggio, a Livigno, Giorgio Rocca dà l'addio alla sua carriera agonistica con una festa sulla neve: "Sarà un week-end indimenticabile dedicato allo sport e alla natura"

RIVIVI LO SPECIALE OLIMPIADI

Giorgio Rocca ha deciso di riporre gli sci ed intende farlo organizzando un "Giorgio Rocca Happy Day" per il 1° maggio a Livigno, sua città natale, per dare l'addio alla sua carriera agonistica. L'annuncio ufficiale, oggi, sul proprio sito con una lettera in cui si legge: "La mia carriera si è interrotta bruscamente, proprio alla vigilia dell'appuntamento con le Olimpiadi, che stavo aspettando e preparando da quattro anni. Nonostante il destino spesso mi è stato avverso, la mia è stata una carriera intensa, piena di emozioni, di vittorie e di momenti difficili. Ho incontrato tante persone e molte di queste hanno contribuito a realizzare il mio sogno: fare dello sci la mia professione", scrive il carabiniere livignasco.

"Ora è giunto il momento di dire grazie a tutti voi e ho deciso di farlo sul mio elemento naturale: sulla neve. Sto organizzando - annuncia Rocca - un week end indimenticabile dedicato allo sport e alla natura, una festa dedicata a tutte le persone che hanno contribuito alla mia carriera, che mi sono state vicine e che mi hanno sostenuto. Ci raggiungeranno anche i bambini e i ragazzi degli sci club dell'Abruzzo e durante questo fine settimana raccoglieremo fondi per la "Comunità 24 luglio Handicappati e non Onlus" dell'Aquila, per la costruzione di una nuova sede". "E mi raccomando... Portare sci e scarponi!", conclude il campione.

Tutti i siti Sky