05 agosto 2010

Nuoto, l'argento porta Consiglio. E tris azzurro nella 5 km

print-icon
gio

Giorgia Consiglio in azione: quinta medaglia italiana in due giorni di gare

Altra medaglia italiana (10 km donne) dopo la tripletta maschile agli Europei di Budapest: Luca Ferretti che trionfa davanti a Simone Ercoli e a Simone Ruffini. Cinque sinora le medaglie, contando anche l'argento conquistato ieri da Cleri nella 10 km

L'azzurra Giorgia Consiglio ha vinto la medaglia d'argento nella 10 km di fondo agli Europei di nuoto di Budapest. L'oro è andato all'olandese Linsy Heister, il bronzo alla tedesca Angela Maurer. Lo strepitoso risultato arriva dopo la clamorosa e magnifica tripletta azzurra nella 5 km maschile.

I nuotatori italiani vincono infatti oro, argento e bronzo. Luca Ferretti ha conquistato la medaglia d'oro in 58'44"4 precedendo Simone Ercoli, argento in 59'00"5, e Simone Ruffini, bronzo in 59'11"1. Ruffini ha conquistato il bronzo ex aequo con il greco Spyridon Gianniotis. I due nuotatori sono giunti al traguardo con un identico distacco di 32"5 da Ferretti. Quinto e fuori dal podio il tedesco Thomas Lurz (+36"9) davanti ai connazionali Jan Wolfgarten e Christian Reichert. Il bottino del fondo azzurro agli Europei sale così a cinque medaglie contando anche l'argento conquistato mercoledì da Valerio Cleri nella dieci chilometri.

Tutti i siti Sky