Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 agosto 2010

Grande slam Pellegrini: felice, ma sono in dubbio per i 400

print-icon
spo

Federica Pellegrini vince anche l'oro agli Europei di Budapest: è la regina dei 200 stile libero (foto LaPresse)

Così l'azzurra dopo aver centrato l'oro e il record sui 200 stile libero agli Europei di Budapest: "Contenta soprattutto per il tempo. Sono 2 o 3 giorni che combatto con alterazione e nausea. Se passo la notte indenne scendo ancora in acqua". LE FOTO

Guarda le foto di tutte le medaglie azzurre

Guarda le foto di tutti i protagonisti di Budapest 2010


"E' il mio primo titolo europeo sui 200, sono contenta". Così Federica Pellegrini dopo aver conquistato il titolo continentale nella sua specialità, i 200 stile libero. "Gli Europei sono un gradino sotto rispetto alle Olimpiadi e ai Mondiali - spiega - mi va bene per il grande slam, ma sono contenta soprattutto per il tempo (1'55"45 ndr). Non mi aspettavo di scendere di un secondo rispetto a ieri", ha aggiunto la 22enne veneta già campionessa mondiale ed olimpica su questa distanza.

Battuta la giovanissima tedesca Silke Lippok. "Ai 100 metri sapevo che non avrebbe potuto tenere quel ritmo. Ha solo 16 anni, è giovane e molto. Sicuro potrà essere un'avversaria temibile nei prossimi anni".

Dubbi per la prova di ferragosto, i 400 stile libero, nell'ultima giornata degli Europei di Budapest: "Sono 2 o 3 giorni che combatto con alterazione e nausea. Se passo la notte indenne, domani scendo in acqua. Quest'anno ho avuto problemi di stomaco e di digestione: nella peggiore delle ipotesi non farò i 400. Ma farò il possibile per esserci".

Commenta nel Forum altri sport