12 novembre 2010

Sci: lo slalom vola nel profondo nord della Finlandia

print-icon
sci

Secondo turno della Coppa del mondo di sci alpino in Finlandia

Dopo l'inizio di fine ottobre a Soelden, riparte la Coppa del mondo di sci alpino, questa volta oltre il Circolo polare artico a Levi. Slalom speciale donne e uomini. Tra gli italiani l'oro olimpico di Vancouver, Giuliano Razzoli

Dopo l'apertura di fine ottobre a Soelden, la Coppa del mondo di sci alpino riparte dal profondo nord della Finlandia, a Levi, oltre il Circolo polare artico: domani slalom speciale donne e domenica slalom uomini, con l'azzurro Giuliano Razzoli, oro alle Olimpiadi di Vancouver. Per gli azzurri non saranno gare semplici perchè a Levi non hanno mai ottenuto risultati importanti: tra le donne c'è un quinto posto della trentina Chiara Costazza nella stagione 2006 e per gli uomini il terzo di Giorgio Rocca nello stesso anno. Complessivamente l'Italia schiererà nelle due gare 13 atleti. Le ragazze sono Manuela Moelgg, Nicole Gius, Irene Curtoni, Johanna Schnarf, Camilla Borsotti e Federica Brignone. E' assente, e lo resterà per un mese, Denise Karbon, che nei giorni scorsi è stata operata ad un menisco.

Nella gara maschile di domenica toccherà, oltre a Razzoli, a Manfred Moelgg, Cristian Deville, Patrick Thaler ed alle nuove leve Stefano Gross, Riccardo Tonetti e Giovanni Borsotti. Razzoli, che in estate aveva avuto una minifrattura ad un dito, ha recuperato e sta bene. Ma solo in gara si capirà quale è veramente la sua forma.

Nello slalom donne di domani le più attese sono la tedesca Maria Riesch e l'americana Lindsey Vonn, veri assi in questa disciplina e protagoniste certe in tutta la stagione per la conquista della grande coppa di cristallo. Oltre a loro sono come sempre da tenere d'occhio le austriache, le francesi e la campionessa locale Tanja Poutiainen. L'Italia punta le sue carte su Manuela Moelgg. Non meno semplice sarà la gara di domenica per i maschi, con gli austriaci determinatissimi e capitanati da Reinfried Herbst. Oltre a Giuliano razzoli, l'unico altro uomo di punta per l'Italia è l'altoatesino Manfred Moelgg, fratello di Manuela. 

Commenta nel Forum degli sport invernali

Tutti i siti Sky