11 dicembre 2010

Sci, Val d'Isere e St-Moritz: la Coppa torna in Europa

print-icon
giu

Giuliano Razzoli è molto atteso nello slaom di domenica in Val d'Isere

L'Italia della neve spera che sulle Alpi le cose vadano meglio che in America. Per i maschi, in calendario oggi gigante e domani slalom speciale in Francia. Per le donne, in Svizzera, a St. Moritz oggi supergigante e domani slalom gigante

Sfoglia l'Album degli Sport Invernali

La coppa del mondo di sci torna in Europa. Archiviata la trasferta nordamericana che non ha certo portato fortuna agli azzurri che non hanno conquistato nemmeno un podio, l'Italia della neve spera che sulle Alpi le cose vadano meglio che sulle Montagne rocciose.

Gli uomini sono impegnati in Val d'Isere: oggi gigante e domani slalom speciale. La pista è quella molto difficile della Face de Bellevarde, terreno adatto alle qualità tecniche degli italiani. Le donne sono invece in Svizzera, a St. Moritz: domani supergigante e domenica slalom gigante. Il tutto su un tracciato molto veloce, adatto a chi sa far scivolare bene gli sci.

Nel gigante uomini per l'Italia la speranza è che finalmente arrivi il podio che in questa stagione ancora manca a Max Blardone e a Davide Simoncelli. In più c'è l'incognita Manfred Moelgg: l'altoatesino ha talento in entrambe le discipline tecniche ma in questa stagione non è ancora apparso in grado di esprimerlo. Nello speciale, invece, tutta l'attesa è ovviamente centrata sul campione olimpico Giuliano Razzoli, fuori nell'unica gara disputata a fine novembre a Levi.

Tra le donne Elena Fanchini e Daniela Merighetti sono le due ragazze della velocità, con la seconda che in America è apparsa piu' motivata mentre la prima ha commesso troppi errori nelle gare disputate. Per il gigante, invece, si aspettano ancora i segnali positivi di Manuela Moelgg e Federica Brignone. A St. Moritz c'è anche Denise Karbon reduce da una operazione ad un menisco del ginocchio destro. Si è però solo allenata con le compagne: conta di tornare in gara nel gigante austriaco di Semmering, a fine anno.

Tutti i siti Sky