18 dicembre 2010

Sci, trionfano Vonn e Zurbriggen. Male gli azzurri

print-icon
von

Lindsey Vonn ha vinto la discesa libera di Val d'Isere (Getty)

L'americana si è aggiudicata la discesa libera in Val d'Isere. Alle sue spalle le due elvetiche Nadja Kamer e Lara Gut. Quinta la Schnarf. In Val Gardena vince lo svizzero davanti a Baumann e Cuche

Sfoglia l'Album degli Sport Invernali

Commenta nel Forum Altri Sport

L'americana Lindsey Vonn ha vinto, nonostante un grave errore, la discesa di coppa del mondo della Val d'Isere con il tempo di 1'51"42. Secondo e terzo posto per le svizzere Nadja Kamer (1'52"10) e Lara Gut (1'52"22). Migliore azzurra è stata l'altoatesina Johanna Schnarf in 1'52"61, quinta ex aequo con la francese Ingrid Jacquemod. Più indietro la lombarda Daniela Merighetti. E' invece caduta senza danno la bresciana Elena Fanchini che proprio quattro anni fa si era infortunata in Val d'Isere.

Dopo l'annullamento del supergigante di ieri per una forte nevicata, oggi si è gareggiato con il sole ma anche un gran freddo: 16 gradi sotto zero. Domani in Val d'Isere è in programma una supercombinata, la specialità dell'azzurra Schnarf.

Lo svizzero Silvan Zurbriggen ha vinto a sorpresa la discesa di Coppa del Mondo di Val Gardena in 1'57"21. Ha preceduto l'austriaco Romed Baumann (+6 centesimi) e l'altro svizzero Didier Cuche (+10 centesimi). Deludenti gli azzurri, con Peter Fill che ha chiuso indietro in 1'58"68.

Tutti i siti Sky