23 dicembre 2010

Russia, Putin cintura nera sfida i campioni di judo

print-icon
put

Vladimir Putin in combattimento sul tatami

In visita a un complesso sportivo a San Pietroburgo, il premier russo ha indossato il kimono con la sua cintura nera e si è confrontato con alcuni campioni, tra cui l'italiano Ezio Gamba, allenatore della nazionale russa. GUARDA IL VIDEO

Non solo chansonnier, non solo appassionato animalista, non solo vigile del fuoco, ma anche esperto judoka: Vladimir Putin insiste nel voler mostrare gli altri lati, quelli extra politici, della sua personalità. In visita a un complesso sportivo a San Pietroburgo, il premier russo ha indossato il kimono con la sua cintura nera e si è confrontato con alcuni campioni, tra cui l'italiano Ezio Gamba, allenatore della nazionale di judo russa.

Le immagini televisive lo hanno mostrato mentre metteva a terra alcuni avversari, sfoderando colpi maestri. "E' davvero molto forte", ha commentato alla tv di Stato Arsen Galstyan, il judoka russo campione europeo. In attesa della probabile candidatura alle presidenziali del 2012, Putin sembra insomma sempre più attento a curare la sua immagine. Descritto nei cablogrammi Usa rivelati da WikiLeaks come una personalità dominante (un "alpha-dog"), negli ultimi anni si è fatto riprendere nelle più disparate situazioni, tutte molto eroiche: mentre spara (ma con una siringa di sonnifero) a una tigre siberiana, mentre doma gli incendi che assediano Mosca e mentre guida una Lada giallo canarino nelle gelide steppe siberiane.

Tutti i siti Sky