28 dicembre 2010

Slalom gigante, a Semmering vince la Worley. Moelgg indietro

print-icon
wor

La francese Tessa Worley vince lo Slalom Gigante di Semmering (foto Ansa)

La francese vincitrice delle ultime due gare di Coppa del Mondo, trionfa con il tempo di 2'09"66. L'azzurra ha invece chiuso la prova in 2'11"77 al dodicesimo posto. Più arretrate la Karbon e la Curtoni

Sfoglia l'Album degli Sport Invernali

La francese Tessa Worley - terzo successo consecutivo e quinto in carriera, 21 anni, madre francese e papà australiano - ha vinto lo slalom gigante di coppa del mondo di Semmering in 2'09"66. Seconda la tedesca Maria Riesch in 2'10"28 davanti alla sua connazionale Kathrin Hoelzl 2'10"44.

Ancora una giornata negativa per le azzurre: la migliore è stata Manuela Moelgg in 2'11"77 ma solo in 12.a posizione. Denise Karbon, al rientro dopo un intervento ad un menisco, ha chiuso in 2'12"24, 20.a mentre Irene Curtoni è finita 25.a in 2'12"46. Ultima, 30.a, Giulia Gianesini in 2'21"29.

La tedesca Maria Riesch è tornata in testa alla classifica generale di coppa del mondo risuperando l'americana Lindsey Vonn, oggi 7.a: 658 punti contro 617. Mercoledì a Semmering è in programma uno slalom speciale, ultima gara del 2010.

Commenta nel Forum Altri Sport

Tutti i siti Sky