25 gennaio 2011

Sci, migliora Grugger: cominciato il risveglio dal coma

print-icon
gru

Hans Grugger soccorso dopo lo schianto (Getty)

Le condizioni dell'austriaco, caduto giovedì nella prova di discesa di Coppa del mondo di sci alpino a Kitzbuehel, sono 'stabili'. La fase di risveglio potrebbe durare alcuni giorni GUARDA IL VIDEO

Sfoglia l'Album degli Sport Invernali

Buone notizie per Hans Grugger, lo sciatore rovinosamente caduto giovedì nella prova di discesa di Coppa del mondo a Kitzbuehel. E' infatti iniziata la fase di risveglio dal coma farmacologico dell'austriaco, che aveva perso il controllo nella famigerata Mausefalle, la 'trappola per topi'.

I medici della clinica universitaria di Innsbruck per il momento non scioglieranno la prognosi, ma la Federsci austriaca ha annunciato che l'atleta, 29 anni con 4 vittorie in Coppa del mondo e 5 podi, verrà gradualmente risvegliato dal coma indotto. Le condizioni di Grugger sono giudicati 'stabili' e il risultato della tac 'molto buono'. La fase di risveglio potrà comunque durare alcuni giorni, durante i quali il paziente sarà costantemente osservato per rilevare subito eventuali danni neurologici.

Commenta nel Forum degli Sport Invernali

Guarda anche:
Sulla pista del brivido dove osano i cuor di leone

GUARDA IL VIDEO


Tutti i siti Sky