13 marzo 2011

Sci, Innerhofer è sesto. In Norvegia vince Cuche

print-icon
inn

Altro buon risultato per Christof Innerhofer anche sulle nevi norvegesi

Il supergigante di Kvitfjell è stato vinto dallo svizzero. L'azzurro, campione del mondo in carica, è stato il migliore degli italiani. Nulla ancora di definito nella corsa per la conquista della coppa di disciplina

Sfoglia l'Album degli Sport invernali

Il supergigante di cdm uomini di Kvitfjell è stato vinto dallo svizzero Didier Cuche in 1.33.05. Secondo posto per l'austriaco Klaus Kroell in 1.33.35 e terzo, primo podio in carriera, per il suo connazionale Joachim Puchner in 1.33.39. L'azzurro Christof Innerhofer, campione del mondo, è arrivato 6° in 1.33.61, migliore degli italiani.

Per l'Italia c'è poi nelle retrovie Werner Heel, 21° in 1.34.73. Ancora più indietro Peter Fill in 1.34.87 e Matteo Marsaglia in 1.34.91. Ancora nulla di definito nella corsa per la conquista della coppa di disciplina dove è al comando Cuche con 291 punti seguito da Ivica Kostelic con 227 mentre nessun azzurro è in corsa per questa coppa. Si deciderà la prossima settimana, nell'ultima tappa della stagione.

Si è gareggiato con cielo coperto, nove gradi sotto zero e visibilità non perfetta sui 2.574 metri della pista Olympia,  un tracciato molto tecnico su cui era difficile tenere la linea ideale. Da mercoledì a domenica prossimi vi saranno in Svizzera, a Lenzerheide, le finali uomini e donne della stagione 2010-2011 di coppa del mondo. La coppa del mondo uomini è già stata vinta dal croato Ivica Kostelic (che si è aggiudicato anche la coppa di supercombinata), mentre per quella donne sarà duello sino all'ultima gara tra la tedesca Maria Riesch e l'americana Lindsey Vonn che vuole vincere il suo quarto trofeo consecutivo. Vonn ha già matematicamente vinto le coppe di discesa, supergigante e supercombinata.

Commenta nel Forum degli Sport Invernali

Tutti i siti Sky