02 luglio 2011

Militare ucciso, lo sport in silenzio per un minuto

print-icon
min

Lo sport si fermerĂ  per un minuto per ricordare il militare ucciso in Afghanistan

Il Presidente del Coni, Gianni Petrucci, ha invitato le Federazioni Sportive Nazionali a far osservare un minuto di raccoglimento in tutte le manifestazioni sportive che si terranno nel fine settimana in memoria del soldato caduto in Afghanistan

SPECIALE AFGHANISTAN
SFOGLIA L'ALBUM FOTOGRAFICO

Guarda anche:

Afghanistan, 24 ore nella base degli italiani "prigionieri"

Minuto di silenzio nelle manifestazioni sportive per il militare italiano morto in Afghanistan. Il Presidente del Coni, Gianni Petrucci, ha invitato le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva a far osservare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive, che si disputeranno in Italia nel fine settimana, "in memoria del militare italiano caduto in Afghanistan".

Tutti i siti Sky