03 settembre 2011

Bronzo Di Martino: prima medaglia azzurra ai Mondiali

print-icon
ant

Antonietta Di Martino si è aggiudicata la medaglia di bronzo ai Mondiali di Atletica, nella finale del salto in alto (Foto Getty)

E' la prima atleta a salire sul podio per l'Italia nella competizione iridata di atletica in corso a Daegu. Dopo aver superato al terzo tentativo quota due metri, ha fallito le tre prove a 2,03. Oro alla Chicherova, argento alla Vlasic. GUARDA LE FOTO

Il diario fotografico dei Mondiali di Daegu 2011 - Bolt: quell'incubo della finale dei 100 con squalifica - Ma Usain torna in pista sui 200 per la rivincita

Antonietta Di Martino è medaglia di bronzo, ai Mondiali di atletica in corso a Daegu, nella finale del salto in alto. L'italiana si è fermata alla quota di 2 metri, superata al terzo tentativo, mentre ha fallito le tre prove a 2,03.
Quella dell'atleta di Cava dei Tirreni è la prima medaglia conquistata dall'Italia ai Mondiali di atletica.
L'oro è andato alla russa Anna Chicherova con la misura di metri 2.03, mentre il secondo gradino del podio è per la croata Blanka Vlasic. 

E' "contentissima" Antonietta Di Martino per la medaglia di bronzo. L'atleta rivela di aver avuto qualche problema per crampi ai polpacci e spiega che vi è stata un po' di tensione con il giudice di gara, che più di una volta l'ha prima autorizzata e poi fermata mentre si accingeva a saltare. "Ma poi mi ha chiesto scusa", ha aggiunto. La campionessa italiana si è poi detta "dispiaciuta" per il secondo tentativo a 2,03 metri, quello in cui è andata più vicino a superare l'asticella.

Commenta i risultati dei Mondiali di atletica nei forum

Tutti i siti Sky