15 ottobre 2011

Scherma, spada e sciabola a squadre amare per l'Italia

print-icon
pao

La squadra italiana di spada maschile è stata eliminata ai quarti di finale dei campionati mondiali. In gara c'era anche Paolo Pizzo, già oro individuale

Ai Mondiali di Catania gli spadaccini azzurri Pizzo, Ferraris, Rota e Tagliarol sono stati eliminati nei quarti 36-33 dalla Svizzera. Le sciabolatrici Bianco, Guarneri, Marzocca e Vecchi fuori per mano degli Stati Uniti 45-43

FOTO - Elisa Di Francisca, regina del fioretto femminile - Vezzali e Montano d'oro ai Mondiali

LA STORIA - Pagare il Pizzo a un tumore. Paolo e gli altri vincitori

La squadra italiana di spada maschile è stata eliminata dai campionati mondiali di scherma Catania 2011. Gli azzurri, Paolo Pizzo, Luca Ferraris, Alfredo Rota e Matteo Tagliarol, sono stati battuti dalla Svizzera 36-33 ai quarti. Gli elvetici accedono alle semifinali.

Anche la squadra italiana di sciabola femminile è stata eliminata nei quarti di finale. La squadra azzurra, composta da Ilaria Bianco, Paola Guarneri, Gioia Marzocca e Irene Vecchi, ha perso 45-43 con gli Stati uniti. Dopo l'estromissione degli azzurri della spada non ci saranno quindi squadre italiane nelle finali della penultima giornata derimondiali.

Guarda anche:
Scherma a squadre: sciabola di bronzo, argento nel fioretto
Londra 2012, la Trillini: io portabandiera? Onore immenso
Fioretto all'italiana, Cassarà d'oro nella finale azzurra

Commenta i Mondiali di Scherma nel Forum

Tutti i siti Sky