03 dicembre 2011

Sci: la Vonn bissa a Lake Louise, male la pattauglia azzurra

print-icon
lin

Sorriso bello e vincente per Lindsay Vonn a Lake Louise (Getty)

Mentre l'Italia continua a restare troppo lontana dal primo podio stagionale, l'americana stupisce ancora vincendo anche la seconda discesa di Coppa del mondo. Settima la Fanchini. Nel Super G di Baever Creek trionfa a sorpresa lo svizzero Viletta

FOTO: Julia Mancuso e le sexy maestre di sci

Mentre l'Italia continua a restare troppo lontana dal primo podio stagionale, la supercampionessa Usa Lindsey Vonn stupisce ancora e a Lake Louise vince anche la seconda discesa di Coppa del mondo. Altra sorpresa dal supergigante uomini di Baever Creek, con la prima vittoria in carriera, e pure il primo podio, per lo svizzero Sandro Viletta. Per la Vonn è stato un bis clamoroso con il solito grande vantaggio sulle rivali - la francese Marie Marchand Arvier e l'austriaca Elisabeth Goergl - che per lei significa pure il terzo successo stagionale, il 44/o in carriera, ed il primato nella classifica generale di Coppa del mondo. L'americana è ben decisa a riconquistarla e nessuna rivale sembra in grado di fermarla.

Nella gara uomini, con tempo pessimo e visibilità precaria, lo svizzero Viletta è sbucato fuori con il pettorale 30 rovinando quella che sino a quel momento doveva essere la festa del norvegese Aksel Svindal. Terzo - con regolarità eccellente sul podio - ancora uno svizzero: Beat Feuz, l'uomo nuovo dello squadrone elvetico. E l'Italia? Anche oggi il miglior risultato è delle donne con il settimo tempo in discesa di Elena Fanchini. Più indietro tutte le altre. Tra i maschi il migliore azzurro è stato, a sorpresa, il giovane Matteo Marsaglia, ma solo 11/o. Christof Innerhofer, pur in ripresa, è ancora frastornato dagli incidenti delle settimane scorse e deve ritrovare scioltezza in gara. E' la stessa sicurezza che serve anche al resto della pattuglia azzurra, a partire da Peter Fill e Werner Heel. Domani gli uomini gareggiano in gigante. Tornano in pista Blardone, Moelgg e Simoncelli. Le donne, invece, restano con l'alta velocità e con una gara di supergigante.

Commenta i risultati di Coppa del Mondo di sci nel forum Altri Sport

Tutti i siti Sky