16 dicembre 2011

Combinata nordica, storico podio a squadre per l'Italia

print-icon
com

L'Italia della combinata nordica, con Alessandro Pittin, si è classificata seconda nella gara a squadre di Seefeld, in Austria (Foto Getty)

Per la prima volta gli azzurri raggiungono questo traguardo nella gara di Coppa del mondo a squadre di Seefeld, in Austria. Sono secondi dietro alla Francia. Eccezionale il terzo giro di Lukas Runggaldier e la prova di Alessandro Pittin

FOTO: Julia Mancuso e le sexy maestre di sci

NEWS - Delusione azzurra in Val Gardena, SuperG a Feuz

L'Italia della combinata nordica muove un altro passo nella storia di questo sport. Dopo lo storico bronzo olimpico e i podi di Alessandro Pittin, per la prima volta nella storia gli azzurri salgono su un podio di Coppa del mondo nella gara a squadre di Seefeld, in Austria. Sono secondi dietro alla Francia per soli 2"2 e precedono la Norvegia per 1"9. La gara è partita ad handicap per gli azzurri, un po' in difficoltà nel salto. 50 i secondi di distanza dai francesi che Lukas Runggaldier e Alessandro Pittin hanno saputo recuperare con la migliore prestazione nel fondo. Eccezionale il terzo giro di Runggaldier che permetteva all'Italia di agganciarsi al treno dei migliori. Nel finale, Francia, Italia e Norvegia erano alla pari, ci sarebbe potuta persino scappare la vittoria.

Ottimo l'atteggiamento di Pittin che ha provato a mantenersi sempre in seconda piazza per cercare l'ultimo scatto. Il francese però ne aveva di più dell'azzurro e lo ha lasciato sui blocchi concludendo al primo posto. E' un successo che galvanizza tutto l'ambiente di salto e combinata nordica, ancora una volta alla ribalta delle cronache per un risultato storico, che dimostra la netta crescita di questa disciplina negli ultimi anni.

Commenta il risultato storico dell'Italia nel forum Altri Sport

Tutti i siti Sky